venerdì 27 maggio 2011

Pediatra, pipì e comune senso del pudore!!

Oggi Lamamma mi ha portato da una strana signora.
Io già avevo capito che c'era qualcosa che non mi piaceva in lei, sarà stato quel brutto camice o forse gli occhialetti appesi al collo, tanto che ad un certo punto ho provato anche a strapparglieli via, ma quando poi ha iniziato a chiedere cose mie molto private allora mi sono proprio arrabbiato e ho lanciato due o tre puzzette pestilenziali, così impara!!
Lamamma mi ha spiegato che lei è Masssignoraènormaaale, la nostra Pediatra, e che è naturale che voglia sapere come io stia e come mi senta, ma io sono molto geloso della mia cacca e nn tollero che si indaghi sulla sua consistenza o il suo colore, ecco!!
Così non ho collaborato MAI, mi sono contorto tutto e per tutto il tempo e se Masssignoraènormaaale provava a tenermi fermo io la guardavo tutto accigliato, tanto per farle capire il mio profondo disappunto!!
Solo due cose mi sono piaciute molto: quando ha agitato sul mio viso quel buffissimo sonaglino rosso e quando mi ha aperto il pannolino, lì la felicità e l'orgoglio sono stati talmente forti che ho dimenticato ogni dissapore e le ho regalato, su due piedi, una bella pisciatona...
...sono proprio generoso quando mi ci metto!!

2 commenti:

  1. Ahahaha, chissà se questo tipo di generosità è stata apprezzata anche dalla dottoressa minimalista?!

    RispondiElimina
  2. colpannolinocistocomodo28 maggio 2011 18:20

    mah...mica tanto!! ^^

    RispondiElimina